Il colore dell'anno: Honeysuckle

Pantone, che nel campo dei colori è l'azienda-boss, ha fatto la sua scelta. Ha decretato che il colore dell'anno 2011 sarà il rosa caprifoglio, honeysuckle in inglese che suona molto meglio.
Tralasciando il fatto che solo adesso scopro che il caprifoglio è un fiore (non sono esattamente un asso della botanica) ero soprattutto curiosa di sapere che colore fosse.. Et voit-là:


Ecco qui il campione della tonalità del caprifoglio, lo vedete nella foto comunque corrisponde al codice 18-2120.
Quando l'ho visto ho detto "oh noooo il rosa no ti prego" eppure bisogna ammettere che pur essendo un rosa abbastanza acceso, non è il solito rosa shocking. Lo trovo un po' più acidulo, più scuro e tendente al rosso (infatti tecnicamente si chiama rosso caprifoglio) e nella presentazione dice che questo colore dà una sferzata di energia e infonde buon umore e fiducia in se stessi per affrontare al meglio la giornata.




Effettivamente se mi risvegliassi la mattina in una stanza del genere sarebbe difficile alzarsi di cattivo umore, ma non riuscirei mai a ricoprire una vasta area di rosso caprifoglio, credo che siano più i dettagli a rendere giustizia a questo colore. Una bella idea sarebbe quella di dipingere solo le gambe delle sedie (vi ricordate l'altro post..?) o magari le scale di casa! Guardate qua: 



Non ci resta che sperare che il 2011 sia un anno molto positivo, fresco ed energico proprio come questa tonalità!

2 commenti:

  1. Questo rosa caprifoglio mi piace proprio, certo non dappertutto ma qualche tocco qua e là in casa...Bei spunti sul tuo blog!
    CiAO
    Aina

    RispondiElimina
  2. Grazie mille Aina! Sono contenta di essere di spunto per qualcuno... Sono d'accordo con te, questo rosa va usato con moderazione altrimenti il rischio è quello di ritrovarsi catapultati dentro la casa delle Barbie...non è proprio il caso ;)

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...