Kitsch is the new chic!

Il kitsch a piccole dosi può essere divertente, è quello che ho pensato guardando il catalogo dei prodotti di Klevering, uno shop online olandese suggerito dal numero di Casa Facile di questo mese. Oggi vi propongo la mia moodboard con una selezione degli oggetti che comprerei senza pensarci due volte:
  1. Ceramic tealightholder Spring;
  2. Mesh Lantern;
  3. Candle holder wood;
  4. Set cutlery;
  5. Lacquer stool;
  6. Liberty festival lamp;
  7. Candle bird;
  8. Belly plastic;
  9. Fish plates;
  10. Bambi.

5 commenti:

  1. E' impossibile non avere qualcosa di kitsch in casa, con tutti gli oggettini ed oggettucoli che si trovano in giro non si può resistere! E poi chi può dire con certezza cosa lo sia e cosa no? La cosa è molto soggettiva.
    Molto molto carino il tuo blog!

    RispondiElimina
  2. Grazie Samantha! Sono d'accordo con te, è totalmente soggettivo il fatto di reputare un oggetto kitsch o chic... Va molto a seconda dello stile di una persona!

    RispondiElimina
  3. Sgamata! Bello il blog, e ti confesso che il piatto pesce lo vorrei anchio!
    Bepi

    RispondiElimina
  4. hahahahha grande Bepi! prima o poi lo avresti scoperto il blog, era solo questione di tempo... ;)

    RispondiElimina
  5. AAAAAAAAAAAAA
    Grande bepi...il meglio del T.F.B.I (trentino federal buro investigation)..
    Carissima,sappi che sono diplomato in design per l'industria e l'ambiente..quindi ti tengo d'occhio.
    Saluti Franz

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...