Un monolocale total-white

Oggi, sbirciando tra i vari appartamenti del sito Stadshem (un'attività che dà sempre le sue soddisfazioni almeno per quanto mi riguarda), sono rimasta colpita dal candore di questo monolocale... Sembra un vero e proprio white cube: dalle pareti al pavimento in resina passando per l'arredo, spezzato da qualche elemento nero che quasi paradossalmente mette ancora più in evidenza il bianco accecante:



L'unica "quinta" che separa la zona-notte dal resto della casa è un velo impalpabile che scende ai piedi del letto, forse è una scelta più scenografica che funzionale ma in ogni caso l'effetto mi piace moltissimo:




5 commenti:

  1. Ciao Camilla!! Mi "vanto"di seguirti da molto tempo (molto prima della segnalazione su H..a proposito,complimenti!!!)..e mi "pento"di essere una di quelle followers via Blackberry che non commentano mai (o raramente..)!
    Ps adorabile quel velo..
    Laura@RicevereconStile

    RispondiElimina
  2. Grazie mille Laura ;)Allora se sei follower da molto tempo non occorre nemmeno che ti dia il benvenuto visto che sei una veterana! ;)
    Buona giornata e buon inizio settimana!

    RispondiElimina
  3. io non posso vantarmi arrivo diretta dal giornale, ma meglio tardi che mai. E' proprio bello qui.
    Il monolocale non è un troppo "bianco"??

    RispondiElimina
  4. Eheheh diciamo che il bianco è abbastanza "prepotente" in questa casa! Grazie e benvenuta!!! :)

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...