Six weeks of sneak peeks [Episodio #3]


Proseguiamo il nostro tour! Oggi parlo delle ispirazioni per il bagno, la stanza della casa che subirà le maggiori modifiche, sia sul piano strutturale sia sul piano estetico.
In effetti questo è lo spazio che mi rende più perplessa e devo ammettere che si sta rivelando piuttosto  difficile organizzare un "planning" di lavoro per esso.
In poche parole sarà demolito totalmente e rifatto da zero (impianto idraulico compreso...sigh!).

 

Come potete vedere dalla piantina qui sopra lo spazio non è molto grande ma è comunque proporzionato al resto della casa. La sfida sarà quella di farci stare le cose fondamentali come i sanitari e la lavatrice (è l'unico posto in cui posso piazzarla) e mantenere lo spazio visivamente vuoto. Per fortuna come al solito il web mi è venuto incontro dandomi una mano per alcune scelte, come la decisione di mantenere uno stile abbastanza contemporaneo ma al contempo rustico e un po' liberty. Vi sembra impossibile un mix di questi tre stili? Allora date un'occhiata alle immagini che ho selezionato:)

Ispirazioni:

(Fonti dall'alto a sx in senso orario: 1, 2, 3, 4)

(Fonti dall'alto a sx in senso orario: 1, 2, 3, 4)

Ecco dunque le soluzioni a cui ho pensato: per mascherare la lavatrice e personalizzare al massimo questo spazio ho deciso di mettere al posto del classico "mobile bagno" un'asse di legno grezzo sopra il quale sarà posta la vasca del lavandino. La lavatrice sarà sotto (a destra) nascosta da una tendina e in parte ci saranno delle ceste per la lavanderia e per  gli asciugamani di ricambio.
Questo è l'elemento più rustico e "particolare" della stanza.
La parte più liberty e romantica sarà riservata alla rubinetteria e ai sanitari per ribellarmi ai nuovi trend che impongono water e bidet simili ad astronavi. Ho i brividi al solo pensiero.
Per quanto riguarda gli elementi più contemporanei avevo pensato alla struttura del box doccia (una cabina in vetro molto minimal) e al pavimento (una resina grigia al posto delle piastrelle).
Credo che comunque ciò che mi divertirà di più sarà la scelta degli accessori, tanto futili quanto decisivi per dare carattere ad una stanza che troppo spesso non viene considerata dal punto di vista estetico....

Ciò che mi serve:

 

Avrete notato che per questo set mi sono concentrata più sugli accessori che sui veri e propri elementi del bagno. Questo perchè devo ancora trovare qualcosa che faccia al caso mio :(
Intanto però ho capito che vado matta per gli specchi "da barbiere" in stile midcentury, per gli accessori di House Doctor (i cesti della biancheria e i contenitori per il sapone) e quelli di Ferm Living (non trovo le parole per quei ganci in legno a forma di diamanti...devo averli).
Altro problema: la mia fissazione per il makeup mi ha portato a dover trovare una soluzione di contenimento per tutti i prodotti che possiedo... Quella scatola in legno e rosa fluo sembra proprio fare al caso mio e l'ho trovata qui.
Facciamo un passo indietro: la resina al posto delle piastrelle sul pavimento.
Voi cosa ne pensate? Io per adesso mi sto orientando sul colore grigio, simile a questo:
 
(via)
 
Attendo impaziente i vostri pareri ;)

5 commenti:

  1. con un post di ritardo....AU_Guru <3
    happy birthday, tazzina!la mia personal guru in fatto di 'fresh style'

    guarda qui > http://pinterest.com/pin/73042825178186035/
    piastrelle a parte (ce le hai già in cucina), questa soluzione mi ispira molto. ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Awwwwwwwwwwwwwwwwwwwww! Grazie Barbara è bellissimo! Anche quella lampada! Ahhhhhhh! <3

      Elimina
  2. ahhhhhh! Imperdonabile ritardo nei tuoi post! Chiedo venia...è un periodo in cui non riesco quasi a respirare e quando mi fermo un secondo... mi perdo un po'. E pensare che la ripresa del lunedì mi sembrava ottima....sono già caduta...
    Comunque bando alle ciance, ma che meravigliose ispirazioni hai messo insieme!!!!!!!!!!!!! STUPENDE!!!!!!!!!!!
    Una più bella dell'altra. Adoro le piastrelle, adoro questa atmosfera retrò ma assolutamente contemporanea! E' proprio il tuo bagno!
    Per la resina ho amici che si sono pentiti amaramente... però potrebbero essere stati sfortunati con il fornitore!
    bacio
    vale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Vale bella! :) :) Ehh anche a me hanno detto che la resina è un po' periocolosa perchè si macchia facilmente e può creparsi... Me lo confermi?

      Elimina
    2. Loro hanno rivestito bagno, pareti e pavimento, il pavimento ha dato meno problemi le pareti sono completamente sfogliate.... terribile!
      Il pavimento si chiazza in base a dove la luce del sole entra nella stanza, però mi pare che non abbiamo avuto problemi di crepe

      Elimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...