Six weeks of sneak peeks [Episodio #5]


Penultimo appuntamento della rubrica Six weeks of sneak peeks... E ne sento già la mancanza :(
Oggi però sono contenta perchè parliamo della stanza più "creativa" della casa, quella dove potrò sbizzarrirmi con la fantasia nella scelta dei mobili e degli accessori!
Mi riferisco al living, che in casa mia dovrà fare spazio anche a tutto ciò che servirà per lo studio e il lavoro! Un soggiorno che combacia con l'home-office quindi, una stanza dalla funzione poliedrica e che di conseguenza verrà "vissuta" più delle altre.
La sua posizione a sud è perfetta per far entrare la luce migliore a tutte le ore del giorno e la vista di cui si gode è la "chicca" che renderà questo spazio ancora più bello. Le finestre infatti si affacciano sul verde degli alberi della via e la luce che filtra dai rami è sempre calda e intima (certo, a seconda delle stagioni).


Per il living ho scelto uno stile molto bohemian, che ricordi le case parigine più che quelle nordiche, per non essere pervasa  in modo eccessivo dal bianco scandinavo ed evitare così di affievolire il mio slancio creativo.
Un'altra cosa di cui sono assolutamente sicura è la presenza di tante piante... Il verde mi tranquillizza ed ho scoperto che molto spesso aiuta a trasmettere l'idea di "casa" anche nei posti dove difficilmente ti aspetteresti di trovarla.
Proprio per questo motivo alcune delle ispirazioni che ho scelto sono caratterizzate da piante e piantine. Giudicate voi ;)

Ispirazioni:

 (Fonti dall'alto a sx in senso orario: 1, 2, 3, 4,)
 
(Fonti dall'alto a sx in senso orario: 1, 2, 3, 4,)
 
La scrematura tra tutte le foto raccolte non è stato un lavoro facile (basti vedere la mia board su pinterest dedicata a questa stanza).... Ma alla fine queste otto si sono dimostrate le più "vicine" alla mia idea. Cosa ve ne pare? :)
Passiamo al lato più concreto del progetto, ovvero ciò che dovrò procurarmi per far convivere le due funzioni di studio e soggiorno in appena 16mq.
Mi servirà sicuramente un divano, un supporto tv, una libreria, una scrivania... Cos'altro?
 
Ciò che mi serve:
 


 
 
Ecco qui il set che ho preparato e di cui vado molto fiera... Quello è il divano dei miei sogni, il Wilmot di Habitat. Ha un prezzo esorbitante e probabilmente rimarrà un sogno per un bel po', ma adoro l'allure svedese e romantica che riesce ad infondere all'intera stanza. La struttura di supporto per tv è di Ikea, così come la poltroncina bianca per la scrivania. La scrivania rustica e i footstools vintage sono già in mia proprietà e provengono rispettivamente da casa dei miei genitori e da un mercatino dell'usato che ho saccheggiat...ehm, visitato qualche mese fa.
Il pouf-portariviste (di Connox) è un'ottima soluzione per contenere almeno una parte dell'enorme collezione di magazines che possiedo aggiungendo una seduta in più.
La libreria (Zinc Door) l'ho scelta di stile industrial e trovo che visivamente alleggerisca il tutto grazie alla semplicità della sua struttura, mentre il candido e romantico chandelier è di Dutch by design e rappresenta il tocco "liberty" che voglio dare ad ogni stanza...
Tornando coi piedi per terra, credo che dovrò prendere in considerazione la possibilità di sostituire quel meraviglioso divano con qualche soluzione più economica e funzionale, come un divano-letto...
Vedremo ;) 
 
Attendo vostri commenti e consigli, purtroppo riuscirò a leggerli solo la prossima settimana quando sarò tornata da Londra! A proposito, è possibile che il prossimo appuntamento della rubrica non riesca a prepararlo per mercoledì prossimo quindi slitterà di qualche giorno ;)
 

5 commenti:

  1. Le adoro tutte... la mia preferita è la terza del primo blocco e la seconda del secondo ;)
    Serena

    RispondiElimina
  2. Mi hai sopreso! E lo stile bohemian ti si addice proprio!
    Bellissime ispirazioni!
    Brava Cami!
    vale

    RispondiElimina
  3. queste soluzioni mi piacciono tutte!! il tocco verde è magico, trasforma il più anonimo degli spazi in un angolo fresco e pulsante di vita

    buon divertimento a londra :P

    RispondiElimina
  4. Io invece non sono stata tanto convinta da due cose: il porta tv e ... Il divano! Troppo Bon ton anche se non disdegno il grigio. Visto che resterebbe nella sfera onirica perché non recuperi un vero pezzo da mercatino di quelli anni 50 magari vellutati di verde... Ci sta che sia anche comodo ;)

    RispondiElimina
  5. Ti faccio tantissimi complimenti per il tuo blog, e ti seguirò con molto molto piacere.
    Se ti va passa da me, dolcissimamenthe.blogspot.it, mi farebbe molto piacere.
    C'è in corso anche un contest molto simpatico.
    Buon pomeriggio...
    A prestissimo..

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...