Wishlist: MNML Thing

Warning: se vi piacciono le grafiche e le illustrazioni minimal adorerete questo post.

Mnml Thing è uno shop online dove potete acquistare poster, magliette, cartoline, cuscini, cover per iPhon (e chi più ne ha più ne metta) con raffigurate delle semplicissime illustrazioni dall'estetica minimal, i cui protagonisti sono gli oggetti domestici con cui abbiamo a che fare ogni giorno: graffette, orologi, cartoni del latte, palloncini, moke, lampade. Semplicemente adorabili nella loro quotidianità.
Chiaramente essendo una fan dello shopping per la casa ho inserito nella wishlist un po' di prodotti concentrandomi più sui cuscini e le stampe da incorniciare che piuttosto che sulle cover o le magliette:

 
 

 
 
Avete già scelto il vostro preferito? :)
 

Piccoli dettagli, grande effetto

E' ciò che ho pensato appena ho scoperto questa casa sul sito di Vtwonen nella sezione riservata alle case dei lettori.
Mi piace l'atmosfera "cozy" che trasmette la stufa e quella carta da parati a tema naturale con quei meravigliosi cervi *_*
Ogni singolo dettaglio, per quanto piccolo, fa la sua parte per dare calore e intimità a questa bellissima casetta. Take a look:

 
Foto via Vtwonen
 

Esame in vista...

Mi piace giocare con programmi di grafica ed in questi giorni ne sto approfittando per esercitarmi con l'uso di autocad....Questa domenica infatti (dopodomani arrrrgh!) avrò l'esame di metà anno al corso d'interior!
Unendo dunque l'utile al dilettevole, vi mostro qualche esperimento sul mio soggetto preferito: la futura casa :)
 


 
L'immagine in 3D al centro ha svariati errori perchè l'ho fatta con una certa fretta... Per esempio mancano le finestre e le porte...oooops! ;)
Vi prego, incrociate le dita per me!

Mood botanico

La primavera mi manca tantissimo e non vedo l'ora di vedere tutte le foglie verdi nascere sugli alberi davanti a casa mia.
Nell'attesa mi consolo guardando foto d'interni dal mood "botanico" ;)

Fonti: 1, 2, 3, 4
 

 
Fonti: 1, 2, 3

Benvenuti a casa di Marie Olsson Nylander

O. MIO. DIO.
Guardate cos'ha appena postato Desiree di Vosgesparis. Un video in cui l'interior designer svedese Marie Olsson Nylander racconta la sua casa.
Impossibile non riproporlo anche qui sulla tazzina, dal momento che le sue scelte d'arredo sono eclettiche e vicinissime al mio stile: un gran bel mix di classici del design e ritrovamenti da flea markets!
Pura invidia ;)


Urgenze

Sono quelle che provo quando scopro e-magazine come quella suggerita dalla mia amica blogger Serena (Cappello a Bombetta) e che mi fanno sentire in dovere di scriverci un post dieci minuti dopo.
Sto parlando di Oh Marie, la neonata rivista on-line fondata dall'autrice del blog Planet Fur ed arrivata ormai al suo secondo numero.
Chiaramente un servizio in particolare ha attirato la mia attenzione... Quello riguardante questa bellissima casetta colorata ;)



 
 
 
 
Posso sbilanciarmi dicendo che la trovo semplicemente adorabile in ogni suo dettaglio? (Sì, mi riferisco soprattutto ai piedini riverniciati in rosa shocking del divano Karlstad d'Ikea).
Beh, cosa state aspettando? Correte a leggere l'intera rivista qui. ;)

Buon inizio settimana a tutti!

Color crushes!

E' da circa quattro giorni che sono bloccata a casa con la febbre e mi sono ritrovata spesso sul sito ColourLovers a distribuire i miei "like" ai colori e alle palette degli altri utenti.
Quindi ho deciso di dedicare un post ai miei color-crushes del momento, enjoy ;)


 




Letture interessanti

A Londra chiaramente ho avuto modo di fare dello shopping, anche se non estremo come avrei voluto.
Oltre ai soliti acquisti però (evviva la moda londinese e i suoi negozi), sono riuscita anche ad ottenere alcune cose molto utili, anzi direi dei must, per la mia attività di blogging e di interior styling.
Il risultato è che ora avrò molto da leggere ;)
Da cosa comincio???

 
 
Blog inc. di Joy Cho
Decorate Workshop di Holly Becker

Six weeks of sneak peeks [Episodio #6]

 
Siamo arrivati alla sesta ed ultima puntata della rubrica, quella dedicata al balconcino del mio appartamento... E' stato un viaggio molto gratificante all'interno delle stanze della mia futura casa e non posso che essere soddisfatta di tutti feedback positivi arrivati da voi lettori :)
Grazie a six weeks of sneak peeks (e le relative moodboard) sono riuscita ad identificare un mio stile ed a rendere più concreto il mio progetto di ristrutturazione, cosa non da poco vista l'enorme quantità di input che ricevo da internet.
Ma veniamo al dunque. Mi sento molto fortunata ad avere un mini-balcone e già riesco ad immaginare future cenette estive e momenti di relax outdoor... Queste riflessioni mi hanno portato a considerare anche la difficoltà nell'arredare uno spazio che, a seconda delle stagioni e delle temperature, ha necessità di mutare periodicamente.
 
 
Prima di cominciare a pensare alla lista della spesa, conviene quindi razionalizzare il proprio progetto di styling in base alle diverse funzioni che assumerà durante tutto l'anno: in estate dovrà essere attrezzato per mangiare fuori, d'inverno dovrà assumere la funzione di giardino invernale, in primavera e autunno potrebbe essere perfetto per allestire piccoli buffet all'aperto o semplicemente vivere momenti di relax facendo micro-giardinaggio ;)
Io ho la fortuna di avere il terrazzino coperto, ma sceglierò comunque materiali che non rischino di usurarsi causa vento-pioggia-animali-intemperie di varia natura, inoltre dovrò fare i conti con la dimensione molto ridotta della sua superficie (ma questo non è affatto un problema dal momento che adoro gli spazi piccoli e ben organizzati).
 
Ispirazioni:
 
(Fonti da in alto a sx in senso orario: 1, 2, 3, 4)

(Fonti da in alto a sx in senso orario: 1, 2, 3, 4)
 
Io sono una grande fan dell'arredamento da outdoor, e se potessi riempirei l'intera casa di tavolini in ferro battuto e sedioline da esterni. Mi piace l'idea di ritrovare la stessa intimità e lo stesso comfort anche "fuori casa", e per questo motivo ho scelto immagini che mi trasmettessero proprio questa sensazione.... Come se la terrazza fosse un prolungamento esterno dell'appartamento :)
 
Ciò che mi serve:
 
 
Come accennavo prima, la mutevolezza di questo spazio non permette di avere un'idea ben definita di cosa troverò oltre la porta finestra da gennaio a dicembre, ma fortunatamente ho la certezza della presenza di alcuni elementi FISSI. Chiaramente il primo fra tutti è il pavimento: adoro quello per esterni (Platta) di Ikea, soprattutto perchè ho dichiarato guerra alle fredde piastrelle (sì, anche il cotto lo considero freddo, non me ne vogliate), ma anche perchè economico e facile da posare.
Secondo elemento a cui non rinuncerò per niente al mondo: la seduta in rattan (questa è di One Kings Lane). Ultimamente è diventata una specie di ossessione, in particolare dopo l'uscita del catalogo di Bloomingville. La devo avere anche a costo di trascinarmela dentro casa d'inverno.
Lo scaffale in metallo, la mini serra, la poltroncina bianca angolare e i vasetti sono tutti di Ikea (il balcone è l'unico spazio dove troveremo questa massiva presenza del colosso svedese).
La casetta per gli uccellini è di Loll Designs, le lanternine per esterni le immagino già ad illuminare le mie serate estive e si ordinano online da Shindigz.
I bellissimi vasetti a testa in giù se ne fregano della gravità e sono di Y living.
 
Qui si conclude il viaggio immaginario all'interno della mia casa che spero si concretizzi entro breve... Come al solito attendo vostri suggerimenti e pareri :)
Buon week end a tutti!

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...