First days at home

I primi giorni in una casa nuova sono sempre un po' strani. 
Avete presente lo stress da "inizio vacanza"? 
Fai le valigie / avrò preso tutto? / corri all'aeroporto / arriva in una metropoli / quale sarà la metro giusta? / cerca l'hotel / fai il check-in / disfa le valigie / ho dimenticato lo spazzolino... E così via.

I primi giorni in una casa nuova sono proprio così: un mix di spaesamento ed eccitazione, curiosità, stress e...ansia.
L'ansia di non ricordare in quale scatolone tu abbia messo le mollette per il bucato ad esempio, oppure il caricabatterie del cellulare, o magari altre cose fondamentali che non avresti mai immaginato potessero servire e che di conseguenza non hai nemmeno comprato. 

Lungimiranza, senso pratico e organizzativo diventano così gli ingredienti fondamentali (assieme a massicce dosi di caffè) per cominciare una nuova vita insieme, da zero, in un luogo semi-inesplorato.... Chi non possiede queste qualità parte leggermente svantaggiato, perché il caffè da solo non basta.
Fortunatamente questa fase finisce quasi subito e tutto diventa "in discesa" bellissimo, meraviglioso, ed eccitante. :)

Dopo i primi due giorni di delirio e crolli nervosi infatti, arriva finalmente la calma del terzo giorno. 
La casa è ancora sottosopra, certo, ma il panico lascia finalmente spazio ad una nuova e frizzante quotidianità, fatta di nuovi ritmi e abitudini... E ve lo voglio proprio dire: QUESTO è in assoluto il momento più bello di tutta l'avventura :)





E' possibile che nei prossimi giorni la tazzina sia un po' latitante (ci stiamo ancora ambientando), ma se siete curiosi di sapere come procede la mia nuova vita potete seguirmi su Instagram, almeno lì continuerò ad essere molto attiva :D

8 commenti:

  1. che bello.... la casa nuova.... ;)

    RispondiElimina
  2. Abbiamo lo stesso piano cottura e le stesse piastrelle della cucina!! Curioso, no? :)
    Anche io sto per trasferirmi in una casa tutta nuova e sono eccitata all'idea di creare lo spazio giusto per me e mio marito. Continuerò a seguire questo diario. Grazie!

    RispondiElimina
  3. L'arredamento è ancora incompleto, suppongo, ma promette bene......senza dubbi alcuni. Belli i panni stesi su di un prosaico stendino ripiegabile.

    RispondiElimina
  4. Buonissimo inizio di avventura! I primi momenti sono i più belli e i più eccitanti! E anche avere lo stendino diventerà una piacevole abitudine! Un bacione

    RispondiElimina
  5. In bocca al lupo per la tua nuova avventura. Ti seguo sempre... E.

    RispondiElimina
  6. Che bello leggere questo post, mi stai prospettando quanto di meraviglioso accadrà quando io ed il mio ragazzo varcheremo la soglia di casa nostra! Noi però siamo ancora piuttosto indietro con i lavori, però leggere la felicità che traspare dalla tue parole mi fa venire ancora più voglia di darmi da fare per far si che quel giorno arrivi il prima possibile! In bocca al lupo per tutto! Madeleine

    RispondiElimina
  7. Tantissimi auguri per questo nuovo inizio!

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...