Leggerezza e grafismi a casa di Emma

Da stamattina mi trovo a Milano per il Salone del Mobile, ma prima di coinvolgervi nel tour de force della frenetica design week volevo farvi entrare in un mood più leggero e rilassato, come quello che si respira a casa dell'olandese Emma Odenkirchen, giovane designer di gioielli dal gusto impeccabile.

La casa risale al 1910, ma Emma ha saputo renderla attuale aggiungendo elementi grafici e colori di tendenza, come il delicatissimo rosa pastello che predomina nel living.
Allora che ne dite, ci facciamo questo tour? :)



Se date un'occhiata alle creazioni di Emma (nella foto qui sopra vedete alcune delle sue collane) capirete che questa casa ne riflette totalmente l'estetica fresca e divertente, con quel pizzico di ironia a rendere l'atmosfera informale... Anche la carta da parati nella sala da pranzo sembra la versione bidimensionale (estesa!) di uno dei suoi gioielli *_*





      


La poltrona dal pattern "a griglia" (attualissimo!) è la vera chicca della casa. 
Originariamente era di un colore neutro ma la padrona di casa ha deciso di rivestirla (perché macchiata), trasformandola nell'elemento focale del living. Così, un piccolo incidente di percorso come una macchia, si è tramutato in un vero e proprio successo!

Emma è una vera appassionata di riciclo, ama dare una seconda vita agli oggetti e le imperfezioni non la spaventano: ogni mese infatti si fa un giretto al mercatino delle pulci dove scova sempre dei veri tesori, perfetti anche se leggermente danneggiati. 
D'altronde sono proprio i graffi e i piccoli difetti a valorizzare un pezzo e renderlo davvero unico! :)


Per comprare i gioielli di Emma e le sue stampe super-grafiche correte a visitare il suo shop a questo link.

Fonte immagini: De Groene Meisjes

2 commenti:

  1. Camilla, questa casetta mi fa impazzire!!!

    RispondiElimina
  2. La poltrona è un elemento molto caratterizzante

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...