Gemma's relaxed home

Un'atmosfera rilassata, materiali semplici, colori neutri e pochi oggetti: sono queste le carte vincenti per ricreare uno stile simile a quello della casa di Gemma, protagonista del post di oggi.

Gemma ha selezionato con molta cura ogni singolo elemento da esporre, come fosse un piccolo tesoro di cui andare orgogliosi. Lei stessa l'ha ammesso in un'intervista: quando si stanca di qualcosa, come ad esempio un accessorio o un oggetto, ripone tutto in una cassapanca e procede ad un mini cambio-look. 
Dovremmo imparare a fare lo stesso (tanto lo so che io in primis non ce la farò mai), e invece spesso ci ritroviamo ad accumulare cose che non ci rappresentano più solo perché ormai siamo abituati alla loro presenza. Quanti di voi si sentono rappresentati da quest'ultima frase? ;)

Al contrario, la casa di oggi è uno spazio in cui non sono gli oggetti a dettar legge, ma i proprietari stessi. Sarà questo il segreto di un minimalismo ben riuscito? 





Il piano del tavolo in semplice compensato OSB (molto economico) è nobilitato dallo spessore "importante": ma non lasciatevi ingannare, in realtà a dare questo effetto sono i bordi alti sistemati lungo il suo perimetro.. Un'ottima idea da copiare ;)

     


Gemma ha trovato inoltre un perfetto equilibrio tra elementi Ikea, pezzi originali accaparrati al mercatino e produzioni DIY, come ad esempio la ghirlanda in perle di legno, la testiera del letto in pallet ed il telaio trasformato in una bacheca estemporanea per i suoi styling.




Non vi sentite anche voi un po' più rilassati? :)

Immagini via Woontrendz.nl

3 commenti:

  1. Molto rilassati!
    Se facessi come Gemma, avrei un sacco di cassapanche già riempite, sai? :D
    A parte gli scherzi: bellissimo, chiarissimo e rilassantissimo. Ma devo lavorare tantissimo anch'io sul fatto della selezione dei colori e degli oggetti: non riuscirei a vivere con solo 3 colori nella mia casa...

    RispondiElimina
  2. Mi piace molto.

    Credo però che il parquet a terra faccia la sua grande parte nel valorizzare il legno "grezzo" e spartano utilizzato per l'arredamento, che su un pavimento un po' più anonimo e freddo rischierebbe di non rendere allo stesso modo.

    RispondiElimina
  3. A me l'abbinamento dei colori piace tantissimo. Hai per caso idea di dove è possibile trovare una griglia metallica come quella della prima foto? La vedo spesso su pinterest usata come bacheca creativa e mi piaceva molto l'idea :)

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...