Novità Ikea 2017: i 20 prodotti imperdibili!


Adoro l'estate per moltissimi motivi: il sole, il caldo, i festival, le vacanze.... Tutte cose bellissime eh... Ma sono tutte cose insignificanti rispetto all'unica cosa che conta per me: 

L'USCITA DEL NUOVO CATALOGO IKEAAAAA!!!

L'estate per Ikea è sempre un fermentare di novità: si comincia con gli annunci del Fuorisalone ad aprile, per poi arrivare alle presentazioni più concrete durante il Democratic Design Day di giugno. Di lì in poi è tutto un susseguirsi di preview, eventi, lanci, comunicati, novità che vengono snocciolate con cadenza quasi settimanale fino ad agosto, mese glorioso perché ogni famiglia si ritroverà il suo bel catalogo nella buca delle lettere. 



Moltissime cose interessanti stanno per arrivare nei negozi tra cui la famosa collezione in collaborazione con HAY (ve ne avevo già parlato qui, ricordate?) composta da ben 72 articoli dalle linee pulite e minimali come piacciono a noi, poltrone e divani irresistibili ma soprattutto... Le manigliette in cuoio per personalizzare ante e cassetti! *_* 
Con tutti gli hack che spopolano in giro per la rete forse il colosso svedese ha capito che queste maniglie andavano prodotte e inserite in catalogo, e noi non possiamo che esserne felici :)

Detto questo, ecco le 20 novità che non vedo l'ora di scorgere tra le corsie del mio Ikea di Padova!


  1. Sedia ODGER
  2. Maniglie in cuoio ÖSTERNÄS
  3. Portacandela YPPERLIG
  4. Servizio di posate color ottone TILLAGD
  5. Libreria YPPERLIG 
  6. Divano YPPERLIG
  7. Pouf DIHULT
  8. Panca con vano contenitore MACKAPÄR
  9. Tavolino YPPERLIG
  10. Lampada da terra MAJORNA



  1. Poltroncina YPPERLIG
  2. Lampada da tavolo FADO
  3. Struttura per ingresso MACKAPÄR
  4. Daybed YPPERLIG
  5. Plaid 100% cotone TUVALIE
  6. Maniglie in cuoio ÖSTERNÄS
  7. Sgabello YPPERLIG
  8. Bicchiere da Champagne STORHET
  9. Sedia YPPERLIG
  10. Poltrona KOARP

Alcune di queste novità le vedremo nei negozi già in agosto ma per la serie YPPERLIG in collaborazione con HAY ci sarà d'aspettare fino a Ottobre... Dai che non manca così tanto! ;)

State comunque sempre allerta perché in certi negozi alcuni prodotti potrebbero arrivare prima del previsto (a Padova ho già avuto modo di toccare con mano le sedie ODGER e il pouf DIHULT) ;)





Fotografie: IKEA
Collage: Camilla - la tazzina blu


8 commenti:

  1. Oddio mi tocchera andare all'Ikea tutti i giorni anche perchè quello di Grenoble è veramente anarchico nel proporre le novità. Grazie per le dritte!
    Ciao
    Aina

    RispondiElimina
  2. Ciao Camilla, ti seguo da poco (ovvero da quando ti ho scoperta su Casa Facile ;) e da allora non manca giorno in cui non "sbirci" il tuo blog! Sei davvero molto brava, spero di riuscire ad arredare la mia sudata capanna anche grazie alle tue preziose idee, tra cui queste qui su :) Ho già avvistato due o tre pezzi mooooolto interessanti! Buona estate!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Michela <3 in bocca al lupo con la tua capanna :) se vuoi chiedere consigli io sono qui a disposizione! :)

      Elimina
  3. Thanks to my father who informed me regarding this website, this blog is
    really amazing.

    RispondiElimina
  4. Ciao, io non riesco ad abituarmi alla povertà dei materiali usati da Ikea, avevo visto su internet quel mobiletto bianco, Mackapar, ma quando l'ho visto dal vivo non sono riuscita a comprarlo, troppa plastcaccia...tu, da esperta del settore, cosa pensi al riguardo? I materiali sono importanti o è una mia fissazione e si possono ottenere ugualmente effetti piacevoli?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Samantha, si credo che i materiali siano molto importanti (direi fondamentali) nella progettazione. Ci sono molti brand che con prezzi parecchio maggiori rispetto quelli di Ikea riescono a fare anche peggio presentando materiali molto più scadenti. I miei genitori hanno delle librerie Billy da una ventina d'anni e sono ancora in ottime condizioni... e stiamo parlando di truciolato! perciò ecco, capisco quello che vuoi dire tu ma ti assicuro che non sono mai rimasta delusa da un prodotto Ikea... ma questa è solo una mi opinione ;)

      Elimina
    2. Grazie per la risposta! Non ho mai avuto dubbi sulla qualità dei prodotti, so che sono pratici e durevoli e sicuramente in passato lo erano ancora di più, io mi riferivo alla gradevolezza estetica. Il design è sicuramente bello ma i materiali a volte mi dissuadono dall'acquisto, troppo scadenti, troppe viti a vista. Poi c'è la linea Stockholm che è tutta un altra cosa e mi dico perchè non fanno più linee di qualità superiore invece di proporre oggetti a prezzi sempre più bassi?

      Elimina
    3. Probabilmente lo fanno per differenziare l'offerta... ci sono le linee più economiche e quelle piu "costose" come la stockholm, credo sia per la loro filosofia di design democratico. Arriveranno altre linee come la stockholm curate da designer internazionali e avranno qualità e prezzo superiori.... per quanto riguarda le viti a vista e materiali scadenti credo che per mantenere dei prezzi bassi si debba raggiungere dei compromessi tra estetica e funzionalità (anche per una questione di montaggio dei mobili)

      Elimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...