Progetto radiatori....

Care tazzine, adesso che i radiatori sono stati smontati per essere ripuliti, vorrei approfittarne per cominciare finalmente un progettino che ho in mente da molto tempo... Dipingerli.
Qualcuno di voi ha già avuto esperienze simili da raccontare? O qualche consiglio da darmi?
Mi piacerebbe farlo da sola, ma ho paura di fare un disastro...




Fonti immagini: 1, 2, 3, 4 - 1, 2, 3

13 commenti:

  1. ciao camilla!
    i miei avevano dipinto (o fatto dipingere) i termosifoni dei bagni: in uno è verde, nell'altro è azzurro! non ho grandi consigli, dato che sto pensando di tornare al bianco ;) anzi, vorrei capire anch'io come fare il processo inverso, considerando che devo partire da tinte "forti"!

    RispondiElimina
  2. L'unico consiglio è usare lo smalto e taaaaanta pazienza! Per il resto vai pure di fantasia :-)

    RispondiElimina
  3. Io ne ho ridipinto uno l'estate scorsa ma non so se ne sono pienamente soddisfatta. Gli elementi del mio radiatore erano composti da 3 colonne e non sono stata in grado di dipingere quelle più interne (e si vede la differenza di colore). Non so se esiste un metodo "domestico" per colorarle uniformemente.

    RispondiElimina
  4. Secondo me dovresti considerare di dipingerli "a spruzzo", soprattutto se sono molto spessi o rischieresti di fare come la lettrice qui sopra che non è riuscita a dipingere bene. E poi assicurati di usare uno smalto adatto al calore, nei centri di bricolage ci sono quelli apposta per termosifoni.

    RispondiElimina
  5. Credo che il metodo migliore sia utilizzare della vernice a spruzzo (con un compressore o un attrezzo tipo Paint Zoom) così otterresti un colore omogeneo senza segni di pennello!

    RispondiElimina
  6. Ciao! Io ho dipinto un termosifone dello stesso colore della parete... ma l'ho fatto fare dal carrozziere!!! Comunque il risultato è perfetto!
    El

    RispondiElimina
  7. Non ho esperienza,ma anche io mi chiedevo come si facesse a dipingere la parte interna. Cmq li adoro neri!!

    RispondiElimina
  8. Buongiorno Camilla,
    se ti può essere utile io ho pitturato più volte quelli di casa mia e ho fatto pitturare diversi termosifoni in fase di relooking di alcune case. Abbiamo sempre usato appositi colori disponibili in moltissime gradazioni e, una volta smontati, abbiamo dato il colore a spruzzo con un piccolo compressore! A mano è un lavoraccio, il colore è molto denso e si corre il rischio di non "tirarlo bene" e lasciare dei segni, a spruzzo vengono benissimo ed è più veloce! elisabetta

    RispondiElimina
  9. Ciao Camilla, mi piace molto l'idea dei radiatori colorati!
    Argento è molto bello, ma a me piacerebbe molto anche giallo come nella foto che hai postato!

    RispondiElimina
  10. io li ho dipinti con la pistola a spruzzo ed è stato molto semplice, soprattutto se sono smontati: li posizioni sopra un rialzo, ad esempio dei mattoni; io ho acquistato una pistola che va bene per qualsiasi liquido quelle piccole con compressore (al Brico Center) dove ho acquistato anche lo smalto apposito per termosifoni (attenzione non prendere smalto normale perchè poi con il caldo si sfoglia)... devi prendere un po' di confidenza con la pistola ma quando capisci come fare è un attimo! se vuoi approfondire scrivimi pure! .)

    RispondiElimina
  11. Grazie mille a tutti per i vostri preziosissimi consigli! Sono molto contenta che vogliate aiutarmi in questa sfida fai-da-te :) Presto allora vi mostrerò gli aggiornamenti e se ho ancora dubbi vi scrivo in privato ;)

    RispondiElimina
  12. Io li ho dipinti! Ho usato due misure di pennello (uno piatto ed angolato per dipingere i particolari ed uno largo...ambedue in setole naturali) e vernice all'acqua diluita con il 20% d'acqua (così è più scorrevole). Ovviamente prima di dipingere devi sgrattare la vecchia pittura e l'eventuale ruggine (trattando la parte con un convertitore di ruggine a spray). In bocca al lupo!

    RispondiElimina
  13. mi piacciono tantissimo messi in evidenza! Giallo e rosso ironizzano su un elemento spesso considerato brutto o da nascondere.
    Benedetta

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...