Cambiamenti in camera da letto

Cambiamenti in camera da letto

Finalmente dopo più di un anno dall'acquisto degli attaccapanni di Iris Hantverk sono riuscita a portare a compimento la parete della camera da letto! 
Ebbene sì dopo tante riflessioni abbiamo trovato la quadra per attrezzare al meglio quest'area della stanza: avevamo bisogno di uno specchio a figura intera e di qualche gancio appendiabiti (sempre utile in ogni stanza della casa) ma per un motivo o per un altro abbiamo sempre rimandato il restyling...



Questa soluzione mi piace molto per tre motivi:

  1. Riempie la parete mantenendo il look della camera semplice e minimale;
  2. Posso sbizzarrirmi con gli styling ;) 
  3. Finalmente potrò anch'io entrare nel vortice dei mirror-selfie per immortalare gli outfit più tazzinosi! Ahahaha!



Mi ritengo soddisfatta di questo piccolo cambiamento!
Next step: mi piacerebbe un nuovo colore alle pareti... Stay tuned ;)

Foto e styling: Camilla Corradi - la tazzina blu

4 consigli per una camera più accogliente

4 consigli per una camera più accogliente

Quali sono per voi le caratteristiche fondamentali che una camera da letto dovrebbe avere?
Per me - più che di stile - è tutta una questione di atmosfera e di sensazioni... Non dimentichiamoci mai che la camera è l'ambiente in cui concludiamo e ricominciamo la giornata, di conseguenza ogni singolo elemento che scegliamo deve trasmetterci calma e contemporaneamente energia e positività :)

La sensazione di benessere quindi va messo in primo piano rispetto a tutto il resto, dobbiamo sentirci a nostro agio, accolti, e dobbiamo puntare tutto sul comfort più che sulla perfezione. Sembrerò folle, ma i letti perfettamente "impacchettati" non mi trasmettono la stessa serenità che invece mi regalano quelli un po' "spettinati"... Capite cosa intendo? ;)

Ecco quindi qualche suggerimento per avere una camera da letto più accogliente:


1. Parola d'ordine: morbidezza

  • Il comfort deve essere sia fisico che "visivo": spesso basta la giusta biancheria da letto e la perfetta quantità di cuscini per dare l'idea di morbidezza, non trovate? 

2. Addio regole

  • Dimentica le classiche regole e inventane di nuove basandoti sulle tue reali necessità: perché i comodini dovrebbero essere appaiati? Chi ha detto che per i lati del letto si debba per forza scegliere una lampada da appoggio? Hai mai pensato ad un'alternativa più funzionale rispetto alla classica testiera del letto?

3. Stay Minimal

  • Una camera troppo decorata o sovraffollata non concilierà mai il sonno... Meglio mantenere l'arredamento e la decorazione ai minimi termini per ridurre la sensazione di stress che il disordine (o l'over-decoration) provoca.

4. Studia bene luce e colori

  • Opta per colori tenui: a seconda della quantità di luce naturale presente nella stanza regola la tonalità (mid-tones) del colore che andrai a scegliere. I colori più vivaci e squillanti li puoi sempre riservare per la zona giorno :)


Spero che questi piccoli suggerimenti vi siano utili e che riusciate a creare il vostro rifugio perfetto :)

Una casa perfettamente imperfetta

Una casa perfettamente imperfetta

Sono i piccoli dettagli che fanno di una casa un luogo speciale per la nostra anima...
Un piccolo appartamento situato in un edificio vecchio, dove l'imperfezione ne esalta la storia e gli arredi sembrano essere stati tramandati da generazioni o scovati come tesori in qualche mercatino nei paraggi.

Dove le regole non esistono e la cameretta viene quindi ricavata in un piccolo corridoio, trasformandosi così in un accogliente e intimo nido dove rifugiarsi... Il sogno di ogni bambino!

Dove gli spazi sono divisi da tende leggere e il pavimento dell'ingresso dipinto in un motivo geometrico rosso e bianco.

Dove la poesia regna sovrana e ogni piccolo particolare racconta una sua storia.

Forse questo appartamento svedese - provvisto di terrazzino - ha tutto ciò che serve per passare una vita spensierata e felice :)

Ma come al solito voglio lasciar giudicare a voi: buon hometour!




















Hometour via Historiska Hem