L'anima vintage di un appartamento a Manhattan

Ultimamente non ho il tempo nemmeno per respirare e la tazzina giustamente si sente un po' trascurata, ma valeva assolutamente la pena spendere qualche minuto per condividere con voi questo meraviglioso mini appartamento situato nell'East Village, a Manhattan.

Mi piace come gli oggetti vintage ed i mattoni dei primi del '900 dipinti di bianco contribuiscano ad aggiungere calore e carattere a questa casa appena ristrutturata.
Purtroppo accade molto spesso che le le trasformazioni radicali annientino l'anima di un edificio d'epoca, forse per via di quella smania di comprare tutto ex-novo o per avere l'ebbrezza di possedere qualcosa di ultima generazione....Per fortuna non è questo il caso!

I padroni di casa infatti (stylist lui e sommelier lei) hanno avuto un occhio di riguardo nel mantenere alcune finiture originali, riciclando e riutilizzando creativamente dettagli tipici dell'epoca :)










A proposito, volete vedere com'era prima del makeover? Non crederete ai vostri occhi :) 
Seguite questo link

6 commenti:

  1. ..è la tipologia di arredamento che piace a me, la trovo molto personale.
    Ciao
    Benedetta

    RispondiElimina
  2. bello il legno massicio, i mattoni sbiancati a vista, ma ci dovevi avvisare...ho guardato il prima e sono rimasta quasi sotto choc!!

    RispondiElimina
  3. Interessante! A lavori finiti sembra facile arredare una casa così! Invece immagino richieda tempo e dedizione, un pò come sto facendo io per la mia nuova casa in affitto, che spero di pubblicare quanto prima ! ;)

    RispondiElimina
  4. ahahahahha ve l'avevo detto io che sareste rimaste di stucco a vedere il "prima" :D

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...