Discovering Sikkens Alpha Rezisto

Se mi seguite su Instagram avrete notato che ad inizio mese sono tornata al Brera Design Apartment ospite di Sikkens in occasione della presentazione di Alpha Rezistoun'idropittura smacchiabile grazie ad una speciale componente di resina che fa da barriera protettiva contro le macchie e che rende il muro facilissimo da pulire.

Ammetto che prima di partecipare all'evento organizzato per il lancio di questo prodotto non avevo mai considerato la praticità di utilizzare una vernice smacchiabile... Pensavo: "non ho figli che sporcano i muri con le loro manine o che scambiano la parete per un foglio", ma appena tornata a casa mi sono subito venuti in mente parecchi episodi in cui un prodotto come questo avrebbe fatto la differenza.


Nonostante sia passato poco più di un anno dal nostro trasloco in appartamento, sarà già successo almeno 5 o 6 volte di macchiare un muro e di dover fare dei piccoli ritocchi con pennellino e colore per rimediare.
L'ultima volta sono riuscita persino a peggiorare la situazione tentando di pulire una macchietta con una spugna che evidentemente non era molto pulita...
Risultato: la macchietta è diventata un alone. O_O argh.

Credo sia piuttosto normale, sono quei piccoli incidenti che capitano (spesso nei modi più insospettabili) e ti fanno pensare che - nonostante i tuoi sforzi - quei muri non rimarranno mai immacolati.
A chi non è successo? ;)

Ma qui arriva il bello: Sikkens ha deciso di regalarmi una piccola latta di Alpha Rezisto per farmi fare un test delle sue prodezze direttamente a casa mia:)



Fatemi dire una cosa intanto: esteticamente l'aspetto finale è bello opaco come piace a me. 
E lo so, lo so che la domanda che vi sta ronzando per la testa è solo una: ma quanti colori ci sono di Alpha Rezisto? 2079
Avete capito bene: Dumilaesettantanove, ovvero tutti quelli disponibili sulla mazzetta 5051 (c'era anche lei dentro al kit! peserà la bellezza di 2 chili) tutti riproducibili dal sistema tintometrico che troverete nei punti vendita Sikkens. 


Io per il test ho scelto il colore dell'anno Denim Drift S0.10.50 (avevamo dubbi?). 
Già che c'ero ho deciso di approfittarne per capire se questo colore in futuro potrà prestarsi al restyling che ho in mente per la camera da letto...
Devo ancora capire se si tratta della tinta giusta, per il momento l'unica cosa che ho constatato è  l'effettiva "smacchiabilità" di Alpha Rezisto: ho sporcato volontariamente con dei pennarelli una piccola parte della parete e con un colpo di spugna è sparito tutto. *_*

Grazie  Sikkens per questa scoperta! :) 

2 commenti:

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...