La tazzina à Paris

Sono stati 5 giorni molto intensi... Parigi mi ha fatto innamorare di lei un'altra volta, come se le altre due non le fossero bastate.
Ho fatto shopping, scattato foto stupide ai monumenti per non sentirmi inferiore agli altri turisti, mangiato pietanze parigine e altre da fast-food, assaporato caffè nel bellissimo appartamento airbnb in cui alloggiavamo, sono pure stata ad un concerto punk in un locale underground in zona Republique. 


Avrò preso almeno quaranta metropolitane e secondo il contapassi dovrei aver fatto almeno 20.000 passi al giorno, ma niente da fare, non sono riuscita a vedere tutto quello che avevo programmato. 
In compenso ho trovato dei nuovi posticini, i tipici luoghi segreti che scopri solo perdendoti o vagando senza meta per quartieri "non previsti", quelli in cui ti ritrovi quando scendi alla fermata sbagliata della metro.
E' vero, cinque giorni sono troppo pochi per stilare una lista dei must-see della capitale francese, ma ho deciso di farvi comunque una top 10 dei luoghi in cui sicuramente tornerei volentieri la prossima volta che visiterò questa meravigliosa città :)
  • Place des Vosges: per me è una tappa obbligatoria, non dovrebbe mai mancare in qualsiasi tour parigino che si rispetti. Situata nel quartiere più bello in assoluto, il Marais, questa piazza ha qualcosa di magico che ti attrae a sé, e ti trattiene sulle sue panchine ombreggiate per moooolto a lungo. Il mio luogo preferito in assoluto :)



  • Merci Store: uno shop che non ha bisogno di presentazioni, dal momento che viene definito "la mecca" del design per chiunque abbia intenzione di andare a Parigi... Tre piani di puro godimento e l'immancabile cinquecento rossa all'ingresso: qui è obbligatorio spenderci dei soldi, altrimenti poi ti vengono i sensi di colpa.





  • Jardin des rosiers: un giardino meraviglioso e poco frequentato... Mi piace pensare di averlo scoperto io stessa, ma in realtà credo che sia un posto molto conosciuto soprattutto tra i parigini, che adorano fare una pausa seduti sulle panchine di questo intimo cortile. Le rose e l'orticello rendono il tutto molto poetico :)





  • Atelier Mano: vicino al Canal St Martin, in questo piccolo shop si può vivere un'esperienza mistica combinando due delle cose migliori al mondo: hot-dog e design! Sì avete capito bene... Qui si possono mangiare hot dog mentre si dà una sbirciatina alla meravigliosa selezione di accessori per la casa più cool del momento.




  • Nanashi: un posticino adorabile nel Marais, il cui nome esotico non è assolutamente una casualità :) Qui si può fare uno spuntino con del sushi o assaporare un piatto unico servito nella bento box! Inoltre l'arredamento è adorabile... Questo dettaglio non è affatto trascurabile per i design-addict come la sottoscritta! ;)


  • Fleux: se vi trovate a Parigi e dovete arredarvi casa, da Fleux troverete tutto ciò di cui avrete bisogno perché, ve lo assicuro, è il paradiso in terra. Qui si trovano mobili, accessori per la casa, illuminazione, decor  per giardini e terrazzi, tableware... E potrei andare avanti all'infinito. Fleux in realtà occupa ben quattro negozi, tutti situati nella stessa via, uno più pericoloso dell'altro. La mia carta prepagata può confermarlo perché qui si è quasi completamente svuotata. Un minuto di silenzio per la mia prepagata. 





Siccome avevo paura di non essere presa sul serio, ho deciso di girare un video per documentare questa meraviglia... Attenzione: vi farà venire l'acquolina in bocca! :)


  • Centre Pompidou: l'edificio di Renzo Piano è perfetto nella forma e nel contenuto. Quest'anno poi sono riuscita pure a beccarmi una temporary dedicata a Le Corbusier (mi sembra duri fino al 3 agosto!). Mmmmhhh...Le Corbusier dentro Renzo Piano, una combinazione da sogno.


  • Kann: Volete fare una scorpacciata di mobiletti dal design anni '50? Kann è il concept store che fa per voi. Praticamente impossibile non scattare almeno un miliardo di fotografie qui dentro.



  • Parc de la Turlure: un parchetto dietro il Sacro Cuore, adorabile e molto tranquillo, lontano dal chiassoso turismo che regna sovrano dalla parte opposta della basilica... Questo parco è noto per essere il "rifugio dei poeti", luogo di riflessione dalla vista mozzafiato ma anche luogo di ristoro, perfetto per una pausa merenda all'ombra del pergolato vegetale.



  • I tetti di Parigi: I tetti parigini non sono un monumento, ma sono talmente belli che potrebbero da soli giustificare un'intera vacanza nella Ville Lumière. Impossibile non rimanere affascinati dall'architettura Haussmaniana e dall'inconfondibile palette che uniforma l'intero panorama! Questa era la vista dalla finestra della mia camera da letto... Sono una ragazza fortunata.


Per concludere, al di fuori della top 10, vorrei mostrarvi il mini appartamento in cui abbiamo alloggiato. Un sacco di idee da rubare e stile da vendere:






Vi ho fatto venire voglia di visitare a Parigi? :) 
Spero che questa mini-guida tazzinosa vi sia piaciuta, prossimamente ho intenzione di mostrarvi i miei acquisti da Fleux e Merci ;)

10 commenti:

  1. potrei venire meno dopo aver letto sto post...già io impazzisco per Parigi, poi con questi indirizzi *_* come posti sono stata in TUTTI quelli che elenchi, ma i negozi no! Devo rimediare ma prima mi sa che mi toccherà vendere entrambi i reni o diventarericcaefamosa :P

    RispondiElimina
  2. Ma che delizia di airbnb sei riuscita a scovare?!! *_*
    Io ci sono stata ai primi di Giugno, solo per 3 giorni quindi ho avuto ancora meno tempo di te :-(
    Place des Vosges è il mio posto preferito nr 1!

    http://conigliogiallo.blogspot.it/2015/06/weekendino-parigino.html
    http://conigliogiallo.blogspot.it/2015/06/negozi-paris.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E non è neanche costato una fortuna stranamente! Tre giorni sono perfetti solo per concentrarsi sullo shopping hehehe :) un bel weekend lungo a Parigi per rinnovare casa e guardaroba!:)

      Elimina
  3. Che dire??? Solo una gran voglia di andare a Parigi!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E appena tornati a casa si prova nostalgia... Pazzesco! Parigi è magica :)

      Elimina
  4. <3 Mi hai fatto venire una gran voglia di tornare a Parigi per la 3° volta.... adoro! <3

    RispondiElimina
  5. ciao, anch'io ero a Parigi quando c'eri tu! Parigi è una città meravigliosa ( a pari merito con Londra, secondo me) e quando ci vado amo sedermi sulle panchine della place des Vosges! Mi piace osservare i passanti, magari quelle belle parigine un po' agée!
    Marito permettendo, visito anch'io alcuni dei negozi che hai elencato tu, io amo andare anche da Hema e la Droguerie ... sicuramente li conosci, no?

    Buona estate! daniela

    RispondiElimina
  6. Un vaso e una lanterna che vedo in una foto e nel video, sono identiche a quelle della Maisons Du Monde!! :D
    Sai se spediscono anche in Italia? Grazie!
    Bellissimi questi negozi a Parigi, potrei farmi veramente del male.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahahaha farsi del male è d'obbligo! Anche perché sì, spediscono in Italia :D Buono shopping!

      Elimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...