Simple apartment in Stockholm


Sulla lista degli innumerevoli hometour che volevo proporvi questo mese c'erano case colorate a misura di famiglia, strutture architettoniche quasi avanguardistiche e persino un nuovissimo boutique hotel milanese. 

Poi però mi sono imbattuta nell'appartamento più semplice del mondo e che vi devo dire... Ha vinto lui.

Perché alla fine l'unica cosa che m'interessa condividere qui con voi è ciò che mi rappresenta nel presente, una casa senza tanti fronzoli, con pochi elementi (ma tutti indovinatissimi), una palette bilanciata.... 
In una parola: equilibrata.

Sono sicura che appena varcata la soglia vi sentirete subito a vostro agio :)








Il blu desaturato con cui è stata dipinta la camera è a dir poco meraviglioso... Mi trasmette un senso di calma e di relax. Prendo appunti per il futuro restyling della mia camera da letto ;)

Foto via Fantastik Frank

2 commenti:

  1. In certi casi la semplicità paga e sinceramente questo appartamento ne è la prova.
    Nuance studiate ed azzeccate, complementi d'arredo minimali e ricercati.
    Home tour stimolante.

    RispondiElimina
  2. Uno stile interessante, belle foto! :)

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...