C'era una volta una lampada

C'era una volta una lampada

febbraio 13, 2019
C'era una volta una lampada in grado di evocare altri mondi, o meglio, epoche passate.

Questa lampada si chiama proprio CERAUNAVOLTA ed è prodotta dall'azienda marchigiana Karman, una piacevole scoperta che si sta rivelando molto utile soprattutto per le mie ultime consulenze di design (ma di questo vi parlerò alla fine del post) ;)
Come sapete le lampade vintage sono la mia passione, ma ancora di più apprezzo i design contemporanei che ne reinterpretano il look, rendendole attuali, sbarazzine e perfette per ogni ambiente.
Troppo spesso le lampade - e l'illuminazione in generale - sono considerate un accessorio, qualcosa di non fondamentale nell'arredo di uno spazio, un complemento a cui non dedicare eccessiva importanza.
Nulla di più sbagliato: una sola lampada può esaltare l'arredo di un'intera casa caratterizzandone lo stile e diventandone il focus.





Ma per interpretare le lampade Ceraunavolta esiste ben più di un'opzione: è possibile infatti installarle in gruppo per creare un vero e proprio chandelier (effetto wow assicurato!) personalizzando la composizione a proprio piacimento, oppure scegliere di installare un unico paralume per mettere in risalto la trasparenza che - grazie alla lavorazione speciale del vetro soffiato - crea giochi di luce sempre diversi sulle pareti.



Ed è proprio il paralume singolo che ho pensato di proporre per una consulenza interior che sto portando avanti in questi giorni: un piccolo bagno maschile ed extra-contemporaneo ma con importanti strizzate d'occhio allo stile retro'.
Credo che il contrasto renda tutto molto più interessante, voi cosa ne pensate? :)



A proposito di lampade, il 2019 è l'anno della biennale Euroluce al Salone del Mobile! Di conseguenza ho pensato di dedicare molti post all'illuminazione da qui fino ad Aprile, cosa ne pensate? :)

Post scritto in collaborazione con Karman
Fonte immagini: Karman
Collage: Camilla Corradi - la tazzina blu


2 commenti

  1. Amore e cruccio!!! Dopo 8 anni che vivo nella mia nuova casina mi mancano ancora alcuni lampadari!!!!eterna indecisa e un po' pigra ... Aspetterò con curiosità ogni tuo nuovo post !!! Magari mi ispiro e mi decido....

    RispondiElimina
  2. Bella la lampada, ma ho un punto di domanda sulla vetrinetta che non vedrei in un bagno maschile. Forse metterei una piccola scaffalatura industriale :)

    RispondiElimina